10 giugno 2016

5 cose che...i 5 peggiori film tratti da libri

Buon venerdì a tutti! Che impegni avete per il finesettimana? Io credo che mi dedicherò a completare qualche creazione e lavorerò ai progetti del corso...niente di nuovo quindi! :D

5 cose che... è una rubrica settimanale ideata dal blog Twins Books Lovers. Ogni venerdì proporrò una lista di 5 cose seguendo il tema della settimana.

Come ogni venerdì da qualche settimana a questa parte è il giorno della rubrica 5 cose che..., ideata dalle ragazze di Twins Books Lovers! Se la settimana scorsa si era parlato di libri di cui vorremmo vedere il film, stavolta eccomi alle prese con quelle trasposizioni cinematografiche che decisamente potevano essere fatte meglio...o magari del tutto evitate. Quelle che con i libri neanche a paragone, o che partono già da libri appena decenti inabissandosi in una fastidiosa inutilità filmica.
Se volete unirvi a noi vi rimando al post introduttivo!



1. La Lettera Scarlatta


Ok, non amo particolarmente neanche la versione cartacea ma il film è a mio parere qualcosa di obbrobrioso: trama e personaggi lontani dal libro, dialoghi che lasciamo perdere e scene di nudo inutili.


2. La saga di Twilight

La serie della Meyer, per quanto ci sarebbe da fare mille considerazioni sul rapporto tra i personaggi principali/conclusione della storia/altre cavolate varie della trama, è stata una lettura coinvolgente e piacevole. Perciò...quando sono andata a vedere i film (i primi al cinema...poi mi sono rifiutata di spendere soldi per quella roba e ho aspettato che li trasmettessero in tv) non ho potuto che provare disappunto. No, anzi, diciamo pure orrore.
Una serie di libri, rivolti sì ad un pubblico giovane ma comunque godibile anche dagli adulti (lo ha letto mia madre..per dire), è stata trasformata in qualcosa di infantile e a tratti grottesco. Sembra quasi la parodia del libro.
E vogliamo parlare della recitazione degli attori? L'Edward del film ha meno espressività di un pesce lesso e Bella sembra sempre sul punto di vomitare.



3. L'Accademia dei Vampiri


Sembra che la stessa epidemia di infantilismo abbia colpito anche L'accademia dei vampiri, libro che adoro (lui e tutti quelli della saga). Il film secondo me banalizza il rapporto di Rose e Lissa, così come il personaggio stesso di Rose e il suo essere una Guardiana. Il regista è lo stesso di Mean Girls ma non per questo era necessario fare una copia vampiresca del film con Lindsay Lohan.


4. L'A.S.S.O nella manica


Questo film è conosciuto in Italia con l'orrorifico titolo L'A.S.S.O nella manica...proprio così, con tanto di maiuscole e punto tra una lettera e l'altra. Il libro da cui è tratto s'intitola Quanto di ho odiato, nella versione originale The Duff.
Il libro è davvero carino: l'ho letto in lingua e l'ho trovato piacevole e per certi aspetti diverso dagli altri del suo genere. Il film...boh, non sembra neanche tratto dal libro.
Secondo me i produttori hanno preso The Duff e si sono detti "ma sì, inventiamoci una cosa di sana pianta ma diciamo che l'abbiamo tratta dal libro così tutti andranno a vederlo".
Che poi il film in sè non è neanche terribile ma il punto è che 1.è uguale a mille altri film con protagonisti adolescenti quando invece avrebbero avuto la possibilità di discostarsene e 2.la trama del libro è stata completamente stravolta, cosa che odio.


5. La casa degli spiriti


Il capolavoro di Isabel Allende, uno dei miei libri preferiti in assoluto, ha dato vita, a mio parere ad un film scialbo, noioso e privo dell'atmosfera tipica dei libri della scrittrice. Quando si dice...un film decisamente mal riuscito.


22 commenti:

  1. Ciao Elsa!!! Ottime argomentazioni, per La casa degli spiriti sono assolutamente d'accordo con te, mentre gli altri film non li ho visti (e meno male!), a parte La lettera scarlatta (ho un debole per Gary Oldman :P ), di cui però non ho letto il libro e Twilight, che mi ha fatto passare la voglia di recuperare i romanzi da quanto era imbarazzantemente insulso.
    L'accademia dei vampiri è una saga che ho adorato e letto tutto d'un fiato, quindi eviterò accuratamente di vedere quell'obbrobrio, già dalla locandina mi irrita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!! :) Non dico che i romanzi di Twilight siano un capolavoro, ma in confronto al film sono decisamente meglio: il film era proprio una bambinata colossale, recitata da cani. :$

      Elimina
  2. Ciao! Io ho visto solamente la saga di Twilight tra i film da te citati e ne ho letto anche i libri. Diciamo che non è tra le saghe che più preferisco, quindi non sono stata così delusa dai film, però è vero, non sono niente di che.
    Davvero La lettera scarlatta è deludente, come libro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! A me La Lettera Scarlatta aveva un po' annoiato però la storia è interessante ed è scritto bene. Potresti provare a leggerlo, magari ti piace! :)

      Elimina
  3. Condivido anche io il tuo parere su "The DUFF" - il libro mi era piaciuto, ma il film è il classico film americano sugli adolescenti e gli ho trovato davvero pochi punti in comune con il libro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, del libro probabilmente hanno lasciato solo i nomi! Per il resto è proprio un'altra cosa.. :\

      Elimina
  4. Ciao Elsa, mi sono appena iscritta! Concordo in pieno su La lettera scarlatta che ho trovato talmente noioso da mollare a metà, invece The Duff come libro non mi è piaciuto per niente, mentre il film, anche perché non ha niente a che fare con il libro, l'ho trovata una innocua commedia scolastica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, benvenuta! :D Io invece, avendo apprezzato il libro di The Duff, ho trovato insopportabile lo stravolgimento che ne hanno fatto nel film.

      Elimina
  5. Di questi film non ne conosco nessuno a parte Twilight... sul quale non posso darti che ragione. Anche se probabilmente, conoscendomi, avrei odiato anche i libri. XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah in ogni caso ti sei risparmiata fastidio immane/imprecazioni varie date dalla visione degli altri film. :D

      Elimina
  6. "Bella sembra sempre sul punto di vomitare", ha ha ha ha! E' vero!!! XD Anch'io ho inserito "Twilight" nella mia lista, ma solo il primo :P Come ho scritto nel mio post, salverei solo l'ultimo film.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero, non c'è una scena in cui non abbia una faccia disgustata...fossi stata in Edward mi sarebbe venuto qualche dubbio..!

      Elimina
  7. Concordo pienamente sulla serie di Twilight! De "La lettera scarlatta" ho letto il libro, avevo grandi aspettative prima di leggerlo, scemate una volta letto...mi aspettavo qualcosa di più. Mi terrò quindi alla larga anche dal film! Gli altri film non li ho mai visti né ho letto i libri da cui sono tratti. Ho notato che in molte avete inserito "La casa degli spiriti", lo terrò a mente!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. De La Lettera Scarlatta mi pare ci sia un film più vecchio che mi hanno detto sia molto più serio e ben fato di quello con Demi Moore, però io non l'ho mai visto. La Casa degli Spiriti è un esempio lampante di pessima trasposizione di un libro stupendo.

      Elimina
  8. Di Twilight ho visto prima il film e poi letto il libro, perciò non posso pronunciarmi :P ad ogni modo ho visto tutti i film e allora non mi erano dispiaciuti. In realtà mi era piaciuto molto il primo, ma avevo tipo undici anni ahahahah alla fine ho guardato il resto della serie perché era diventato una sorta di rito per me e le mie amiche andare a vedere ogni anno Twilight XD
    Di The Vampire Diaries non sono riuscita ad andare nemmeno ad arrivare a metà film, per dirti xD
    The Duff invece mi è piaciuto, sia libro che film. Sarà che del film non mi aspettavo nulla.. non so xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah ti perdono solo perchè eri piccola e ingenua ^_^ La cosa positiva della serie dei film di Twilight è la colonna sonora...e i Volturi. :D
      Il film di The Duff, preso singolarmente, è anche carino però a me dà proprio fastidio che abbiano stravolto il libro tirandone fuori qualcosa che non c'entrava niente.

      Elimina
  9. La saga di Twilight ...stendiamo un velo pietoso. Per quanto riguarda la serie dei libri de "L'accademia dei Vampiri" li ho apprezzati molto ma non ho ancora visto il fil...credi che non dovrei vederlo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vuoi vederlo secondo me dovresti partire senza troppe aspettative e senza tener troppo in conto il libro perchè ci sono cose che hanno cambiato o tralasciato e soprattutto hanno banalizzato i personaggi e la storia. Io già vedendo la locandina del film ero dubbiosa però alla fine l'ho visto per curiosità! Se decidi di guardarlo fammi sapere che ne pensi! :)

      Elimina
  10. Il libro della Allende è bellissimo, ma anche il film mi è piaciuto, non so se è perché l'ho visto mentre stavo leggendo il libro e quindi ero troppo coinvolta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che si possa dire che sia tra i libri più belli della letteratura contemporanea...il film l'ho visto più di una volta ma ogni volta (soprattutto se ho ben in mente il libro) mi fa venire il nervoso. :D

      Elimina
  11. approvo pienamente the duff.. il film è un colossale disastro. Non c'entra proprio nulla. Invece twilight a me è piaciuto molto sia libri che film. Ogni tanto lo rileggo e li rivedo. continuano a piacermi :) Vampire academy ho paurissima e tu mi confermi quello che sospettavo.. la serie è così bella e coinvolgente..:/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per The Duff io ancora non mi spiego come siano potuti arrivare ad un tale risultato. :( Vampire Academy è stato una delusione proprio perchè la serie libresca è così appassionante...il film è stato banalizzato e reso superficiale.

      Elimina

Lascia un commento e mi farai felice. :) Non si accettano insulti, offese varie e spam.