31 marzo 2017

Things I Like | I preferiti di Marzo 2017

Buongiorno!
Eccoci, puntualissimi, per l'appuntamento con la rubrica di fine mese!

 
SERIE TV

Questo mese ha visto il ritorno di diverse serie che seguo e mi sono quindi concentrata su di esse. Conseguenza positiva: il fatto di dover aspettare una settimana per l'episodio successivo mi ha impedito di darmi al binge watching selvaggio e friggermi quindi il cervello guardando mille episodi uno di seguito all'altro.

TEEN WOLF (quinta e sesta stagione)


Mentre guardavo la sesta stagione ogni tanto pensavo tristemente al fatto che sarà l'ultima: la seconda parte dovrebbe andare in onda quest'estate. Un po' però credo che sia anche giusto far finire una serie che ha dato tantissimo nelle prime stagioni e che poi ha avuto un po' di alti e bassi fino ad arrivare a quest'ultima stagione che, a mio parere, non è all'altezza delle precedenti.
Sarà l'assenza di personaggi chiave delle precedenti stagioni, sarà che si avverte anche nei rimanenti protagonisti una sorta di defilamento progressivo all'interno delle vicende. Boh. Comunque è una serie che mi mancherà!
Personaggio in: Stiles, Malia
Personaggio out: Kira


THE VAMPIRE DIARIES (ottava stagione)


In realtà, dopo l'immensa noia che mi ha preso nelle ultime stagioni -no, aspettate, in tutte quelle in cui non c'erano super cattivi i cui nomi iniziano con la K-, avevo deciso di non vederlo. Poi il ritorno di due personaggi in particolare (purtroppo giusto delle comparsate di un episodio ciascuno) mi ha fatto cambiare idea. E niente, non chiedetemi se mi è piaciuta perchè proprio...lasciamo perdere. Persino i cattivi di turno erano parecchio irritanti.
Personaggio in:
Personaggio out: tutti



BLINDSPOT (seconda stagione)


Rispetto alla prima, la seconda stagione, è di gran lunga più scorrevole e appassionante. Il fatto che in questa stagione si scopra finalmente qualcosa su Jane e sul suo passato, rende i singoli episodi più legati tra loro e lo spettatore brancola decisamente meno nel buio.
E poi c'è lui:
Kurt invece, con la nuova stagione, ha decisamente perso colpi. Spero che si riprenda entro la fine della serie! Tra i personaggi più inutili c'è poi Reade, che si contende lo scettro del "ma che ci stai a fare?" con Matt Donovan di TVD
Personaggio in: Jane
Personaggio out: Nas Kamal


Altre serie in corso che sto seguendo: Continuum (ultima stagione), The Magicians (seconda stagione), Broadchurch (terza stagione).

29 marzo 2017

Il punto sulle serie letterarie: da finire

Buongiorno cari lettori!
Come al solito dovrei fare altro e invece sto qui a scrivere sul blog e a pensare come incastrare le mie letture nelle 1500 sfide di lettura a cui partecipo.
Uno degli obiettivi che dovrei completare per una di queste (la Reading Goals Challenge di Divoratori di Libri....cliccate QUI per leggere la mia lista) prevede di terminare almeno due serie già iniziate: ho pensato quindi di fare il punto della situazione sulle serie libresche che ho in stand-by.

Tempo fa Mooolto tempo fa avevo scritto un post elencando 5 saghe che avevo temporaneamente abbandonato (QUI); ecco, non sono avanzata di neanche un libro ma in compenso ne ho iniziate tante altre! *vai Elsa, continua così*
P.s. In questo post ho considerato solo le serie concluse o comunque quelle che sono molto avanti nella pubblicazione italiana rispetto al punto in cui invece sono ferma io. Non ho considerato quei libri che, pur facendo parte di una serie più ampia, hanno diversi protagonisti e possono essere anche letti come stand alone.

Leggete oltre per scoprire le serie che vorrei continuare, quelle in forse e quelle che proprio no.

28 marzo 2017

Diario di una lettrice in incognito: Birthdate, Lance Rubin


Diario di una Lettrice in Incognito raccoglie le recensioni delle mie letture.

Buon pomeriggio cari lettori!
Oggi vi propongo la recensione in anteprima di Birthdate, secondo capitolo della serie scritta da Lance Rubin.
Per chi non avesse letto il primo libro, troverà spoiler sul finale (normalmente evito di farne ma, ecco, parlare di un seguito senza fare spoiler sul libro precedente, è parecchio difficile).


Titolo: Birthdate (tit. orig.: Denton Little's Still Not Dead)
Autore: Lance Rubin
Anno prima pubblicazione: 2017
Edizione Italiana:  De Agostini, 2017
Serie: Denton Little #2
Pagine: 320

Trama: Denton Little non è ancora morto! In un mondo in cui tutti conoscono la data della propria morte fin dalla nascita, Denton è l’unico ad aver superato indenne il giorno fatidico. Non sa perché proprio a lui sia capitato questo straordinario destino, sa solo che ora tutti lo cercano. La sua famiglia, il suo migliore amico Paolo, e Veronica, la ragazza che ha baciato poco prima di darsi alla fuga e che non riesce a togliersi dalla testa. Persino la polizia lo sta cercando. Lui è la prova vivente che è possibile scampare alla propria data di morte, e ora tutti vogliono un pezzo di Denton Little. Questo è decisamente un problema, soprattutto perché il Governo preferirebbe ucciderlo piuttosto che ammettere l’anomalia del sistema. Come se non bastasse, mancano pochi giorni al decesso di Paolo. Proprio adesso che il poveretto si è reso conto di essere follemente, perdutamente innamorato di Millie, l’unica ragazza al mondo che non potrà mai ricambiare i suoi sentimenti. Tra fughe rocambolesche e amori impossibili, Denton cerca di salvare gli amici e smascherare i nemici. Ma come si comporterà ora che non conosce più la data della propria fine e la morte può incombere in ogni momento?

27 marzo 2017

Diario di una lettrice in incognito: Deathdate, Lance Rubin


Diario di una Lettrice in Incognito raccoglie le recensioni delle mie letture.

Buon pomeriggio!
Chissà perchè per gran parte del mese me la prendo comoda con il blog, pubblicando un giorno sì e venti no, e poi nell'ultima settimana mi ritrovo con mille post da pubblicare.
Questo per dirvi che questa settimana sarà all'insegna dell'anarchia e inizio infatti con una bella(?) recensione!


Titolo: Deathdate (tit. orig.: Denton Little's Deathdate)
Autore: Lance Rubin
Anno prima pubblicazione: 2015
Edizione Italiana:  De Agostini, 2015
Serie: Denton Little #1
Pagine: 258

Trama: Denton Little ha diciassette anni e una sola certezza: morirà la notte del ballo di fine anno. Ma – escluso il pessimo tempismo – nulla di strano. Perché il mondo di Denton funziona così: tutti conoscono la data della propria morte, e tutti aspettano il fatidico momento contando i minuti. Per questo, fino a oggi, la vita di Denton è stata piuttosto normale: la scuola, gli amici e Taryn, la fidanzata. Ma ora mancano due giorni al ballo... e Denton sente di non avere più un secondo da sprecare. Non soltanto perché vuole collezionare più esperienze possibili in meno di quarantotto ore – la prima sbronza, la prima volta, e il primo tradimento – ma anche perché le cose sembrano essersi improvvisamente complicate. Chi è l’uomo sbucato fuori dal nulla che dice di avere un messaggio da parte di sua madre, morta ormai da molti anni? È soltanto un pazzo? E allora perché suo padre ha iniziato a comportarsi in modo tanto bizzarro? D’un tratto le ultime ore di Denton Little si trasformano in una corsa contro il tempo, una disperata ricerca della verità. E forse di una via d’uscita. Dalla straordinaria penna di Lance Rubin, il primo romanzo di una nuova serie distopica. Una lettura brillante, irriverente e provocatoria. Una storia che vi lascerà con il fiato sospeso e che metterà in dubbio tutte le vostre certezze.

24 marzo 2017

Diario di una lettrice in incognito: Senza fare rumore, Rosa Campanile


Diario di una Lettrice in Incognito raccoglie le recensioni delle mie letture.

Buon pomeriggio!
Come vi avevo accennato sulla pagina Facebook, questa settimana ho preparato due recensioni! Mercoledì avete potuto leggere (QUI) quella di Non cercarmi mai più, di Emma Chase, mentre il post di oggi è dedicato a Senza fare rumore, di Rosa Campanile, primo volume della serie Sweet Surrender. Ringrazio di cuore Rosa per avermi permesso di leggere il suo romanzo in anteprima (e per aver sopportato i miei file word...)!
Se nel primo la componente romance era bilanciata dall'ambientazione post-apocalittica, in questo secondo lavoro l'autrice si è cimentata con il romance a tutto tondo; continuate a leggere per scoprire cosa ne penso!


Titolo: Senza fare rumore
Autore: Rosa Campanile
Edizione Italiana:  self-publishing, 2017
Serie: Sweet Surrender #1
Pagine: 388

Trama: “A te hanno spezzato il cuore. Il mio, invece, l’hanno preso e portato via con la forza.”
Bastano cinque parole pronunciate dalla donna che credeva di amare per far sì che la vita di Tyler Keyes venga stravolta e il suo cuore si spezzi in due.
La stessa notte, ma a settecento miglia di distanza, la parte migliore della vita di April Holland scompare per sempre per colpa di una tragica fatalità.
Alla ricerca di una nuova prospettiva di sé, Tyler parte in un viaggio on the road per alcuni mesi. April, invece, nel tentativo di colmare il vuoto che sente dentro, volta pagina nel modo più sbagliato possibile.
Il caso farà incrociare le strade dei due ragazzi, e complice un’attrazione a cui è difficile resistere, Tyler e April si legano l’uno all’altra. Ma il destino non ha ancora terminato con loro. Qualcosa che non si aspettano accadrà. Qualcosa che li porterà a realizzare che non c'è resa più dolce di quella dell'amore.



22 marzo 2017

Diario di una lettrice in incognito: Non cercarmi mai più, Emma Chase


Diario di una Lettrice in Incognito raccoglie le recensioni delle mie letture.

Buon pomeriggio cari lettori!
Per oggi non sono riuscita a terminare la recensione che avrei voluto pubblicare ma, per fortuna, ne avevo una pronta -miracolooo!- e quindi ve la propongo.
Si tratta di un romance che ho letto il mese scorso: Non cercarmi mai più di Emma Chase.


Titolo: Non cercarmi mai più (tit. orig.: Tangled)
Autore: Emma Chase
Anno prima pubblicazione: 2013
Edizione Italiana:  Newton Compton, 2013
Serie: Tangled Trilogy #1
Pagine: 286

Trama: Drew Evans è bello e arrogante, fa affari multimilionari nella società di famiglia e seduce le donne più belle di New York con un semplice sorriso. Allora perché è stato per sette giorni con le imposte chiuse nel suo appartamento, triste e depresso? Lui risponderebbe per via dell’influenza. Ma noi sappiamo per certo che non è proprio la verità.
Katherine Brooks è brillante, bella e ambiziosa. Quando Kate viene assunta come nuova associata presso l’impresa di investimento bancario del padre di Drew, il focoso playboy entra in tilt. La competizione professionale che si stabilisce tra i due mette in crisi Drew, l’attrazione per lei è fonte di distrazione e soprattutto portarsela a letto sembra una missione impossibile.
Non cercarmi mai più è il racconto privato, scandaloso e spiritosissimo di un casanova impenitente. Ma, mentre racconta la sua storia, Drew capisce finalmente che l’unica cosa che non aveva mai voluto nella vita, è l’unica di cui adesso non può più fare a meno.

15 marzo 2017

Diario di una lettrice in incognito: L'ombra del silenzio, Kate Morton


Diario di una Lettrice in Incognito raccoglie le recensioni delle mie letture.

Devo iniziare questo post con una confessione: io Kate Morton non l'avevo mai sentita nominare fino a qualche mese fa.
Detto questo, è sempre scoprire nuovi autori e uscire dalla propria confort zone: in questo caso, la Morton non è entrata nella cerchia delle mie scrittrici preferite ma ho trovato questo suo libro ben scritto e in generale piacevole.
Finita la recensione. Scherzo...se volete i dettagli continuate a leggere!


Titolo: L'ombra del Silenzio (tit. orig.: The Secret Keeper)
Autore: Kate Morton
Anno prima pubblicazione: 2012
Edizione Italiana:  Sperling & Kupfer, 2013
Pagine: 548

Trama: 1961 In un caldo giorno d'estate, mentre la famiglia festeggia nella bella dimora nel Suffolk, la sedicenne Laurel si rifugia nella casa sull'albero della sua infanzia e sogna: del ragazzo che le piace, di trasferirsi a Londra, di cogliere al più presto il futuro brillante che - ne è certa - la sta aspettando. Ma prima che quel pomeriggio idilliaco finisca assiste a un terribile crimine... 2011. Laurel ce l'ha fatta, è un'attrice famosa. Ma un'altra festa la riporta in quella stessa casa nel Suffolk e scatena ricordi, rimorsi e rivelazioni assolutamente impensabili. Perché nessuno poteva immaginare che tanti anni prima l'incontro di un uomo e due donne, nella Londra semidistrutta dai bombardamenti, avrebbe segnato tragicamente i loro destini. E quello di Laurel.


* le voci relative all'edizione italiana e al numero di pagine si riferiscono alla versione che ho letto.

13 marzo 2017

Novità in inglese | Marzo 2017

Bentornati alla rubrica mensile per gli amanti della lattura in inglese!

Stavolta ho cercato davvero di contenermi perchè...avete visto di recente la mia wishlist? Come di consueto ho scelto tanto fantasy ma anche qualche contemporary e un paio di romanzi un po' più impegnati.


..7 MARZO.


THE MERMAID'S DAUGHTER
Autore:Ann Claycomb
Editore: William Morrow
Genere: fantasy



Trama
A modern-day expansion of Hans Christian Andersen’s The Little Mermaid, this unforgettable debut novel weaves a spellbinding tale of magic and the power of love as a descendent of the original mermaid fights the terrible price of saving herself from a curse that has affected generations of women in her family.

Kathleen has always been dramatic. She suffers from the bizarre malady of experiencing stabbing pain in her feet. On her sixteenth birthday, she woke screaming from the sensation that her tongue had been cut out. No doctor can find a medical explanation for her pain, and even the most powerful drugs have proven useless. Only the touch of seawater can ease her pain, and just temporarily at that.

Now Kathleen is a twenty-five-year-old opera student in Boston and shows immense promise as a soprano. Her girlfriend Harry, a mezzo in the same program, worries endlessly about Kathleen's phantom pain and obsession with the sea. Kathleen's mother and grandmother both committed suicide as young women, and Harry worries they suffered from the same symptoms. When Kathleen suffers yet another dangerous breakdown, Harry convinces Kathleen to visit her hometown in Ireland to learn more about her family history.

In Ireland, they discover that the mystery—and the tragedy—of Kathleen’s family history is far older and stranger than they could have imagined.  Kathleen’s fate seems sealed, and the only way out is a terrible choice between a mermaid’s two sirens—the sea, and her lover. But both choices mean death…

Haunting and lyrical, The Mermaid’s Daughter asks—how far we will go for those we love? And can the transformative power of music overcome a magic that has prevailed for generations?

THE BONE WITCH
Autore: Rin Chupeco
Editore: Sourcebooks Fire
Serie: The Bone Witch #1
Genere: fantasy, young adult



Trama
Let me be clear: I never intended to raise my brother from his grave, though he may claim otherwise. If there's anything I've learned from him in the years since, it's that the dead hide truths as well as the living.

When Tea accidentally resurrects her brother from the dead, she learns she is different from the other witches in her family. Her gift for necromancy means that she's a bone witch, a title that makes her feared and ostracized by her community. But Tea finds solace and guidance with an older, wiser bone witch, who takes Tea and her brother to another land for training.

In her new home, Tea puts all her energy into becoming an asha-one who can wield elemental magic. But dark forces are approaching quickly, and in the face of danger, Tea will have to overcome her obstacles...and make a powerful choice.


10 marzo 2017

Top Cover #7 | Sirene

In questa rubrica presenterò le diverse cover di un libro e ne voteremo la migliore.

Buon pomeriggio!
Come promesso, anche questo mese torna la rubrica dedicata alle copertine dei nostri amati libri.
Prima di svelarvi il libro di oggi vi annuncio che tra tutte le cover di Tutto in una sola notte avete preferito quella made in Slovenia, che ha vinto a mani basse.


Per oggi ho invece scelto un romanzo che ha avuto pochi cambi di copertina: Sirene di Tricia Rayburn (RECENSIONE). Alla fine troverete il form per votare le vostre cover preferite!

8 marzo 2017

Diario di una lettrice in incognito: Ascolta il tuo cuore, Sarah Dessen


Diario di una Lettrice in Incognito raccoglie le recensioni delle mie letture.

Buon pomeriggio!
E buona festa della donna!!
Per oggi ho preparato la recensione di un libro di cui volevo parlarvi già da un po'. Capita di aprire un libro e trovare qualcosa di totalmente diverso da quello che ci si era aspettati: spesso in peggio, ma a volte si scopre qualcosa di speciale.
Attenzione!! Di solito mi trattengo tantissimo dal raccontarvi il libro per evitare spoiler: in questo caso mi sono allargata molto più del solito perchè ci tenevo a dire la mia su parecchi aspetti del libro, quindi diciamo che se non l'avete ancora letto e non volete che vi si rivelino diverse cose importanti, potete salvarvi il post e leggerlo al momento giusto.


Titolo: Ascolta il tuo cuore (tit. orig.: Just Listen)
Autore: Sarah Dessen
Anno prima pubblicazione: 2006
Edizione Italiana:  Newton Compton Editori, 2015
Pagine: 264

Trama: Nel giro di una sola estate la vita di Annabel è completamente cambiata: da quando è stata scoperta a una festa con il fidanzato di Sophie, la sua migliore amica, tutti la evitano. L’anno scolastico inizia per lei nel peggiore dei modi. E la situazione a casa non contribuisce affatto ad aiutarla: la sua famiglia un tempo solida, sembra essere adesso priva di equilibrio e instabile. Che cosa è successo tra Whitney e Kirsten, le sue sorelle maggiori? Perché tra di loro c’è un palpabile risentimento e dei silenzi glaciali? E perché nessuno ha il coraggio di parlare dell’anoressia di Whitney o della depressione della madre?

Annabel trova conforto in una strana amicizia con il ragazzo più solitario della scuola, Owen. Anche lui è arrabbiato col mondo, ma ha imparato a controllare i suoi sentimenti e cerca di insegnare ad Annabel a fare lo stesso. Forse, con il suo aiuto, troverà il coraggio di affrontare quel che le è davvero successo alla festa, quando nella sua vita tutto è improvvisamente crollato...



* le voci relative all'edizione italiana e al numero di pagine si riferiscono alla versione che ho letto.

6 marzo 2017

Novità in libreria | Marzo 2017

Buongiorno giovani e pimpanti lettori!
Questo mese mi sono lasciata all'ultimo -nooo io che lascio le cose all'ultimo?- lo spulciamento vario ed eventuale per scovare le uscite più interessanti del mese, ma alla fine ce l'ho fatta e non mancano titoli succosissimi!


..2 MARZO..


DOPO DI TE NESSUNO MAI
 Autore: Cecile Bertod
Editore: Newton Compton Editori
 Genere: romance
 Link Amazon


Trama
Duane è appena stato assunto alla Fusion, una importante società di Los Angeles, e ha intenzione di concentrarsi sulla carriera, di dimostrare che può farcela. Finché la sua vita non è stravolta da un imprevisto: Karen, uno dei pezzi grossi della Fusion. La intravede in uno dei corridoi e da quel momento non riesce più a togliersela dalla testa. Nessuno sa niente sul suo conto, se non che si è fatta strada da sola e che rimane in ufficio sempre ben oltre l’orario di lavoro. Escluso il giovedì. All’una stacca e non è più raggiungibile. Duane non resiste: deve scoprire cosa accade quel giorno. Quando un giovedì sera va a trovarla nel suo appartamento, Karen lo lascia entrare, pensando si tratti dell’uomo con cui di solito trascorre due ore ogni settimana. Da quel momento, lentamente, Duane s’insinua nella vita di Karen. Una vita che nasconde però molti segreti. E un passato di dolore che ha lasciato segni indelebili…



..7 MARZO..


LO SGUARDO DI ODO
Autore: Yann Martel
Editore: Frassinelli
Link Amazon


Trama
Lisbona, 1904: Tomás, un giovane uomo sconvolto dal dolore per la scomparsa della moglie e del figlio, legge su un vecchio diario la notizia di uno straordinario manufatto che, se scoperto, porterebbe a ridefinire la storia dell’uomo, e a ripensare il nostro rapporto con la natura e con il divino. E si mette a cercarlo. Trentacinque anni dopo, un patologo portoghese, appassionatissimo lettore dei gialli di Agatha Christie, si trova a vivere una notte surreale, in cui è costretto a fare i conti con i momenti più difficili della sua vita, momenti che scopriremo essere direttamente connessi, in modo tragico e beffardo, alla ricerca di Tomás. Cinquanta anni più tardi, un senatore canadese, per sfuggire al dolore del ricordo della moglie morta, si rifugia in un piccolo paese nella regione delle Alte Montagne del Portogallo, dove però si presenta con uno strano compagno, uno scimpanzé. E sarà a questo punto che la ricerca iniziata da Tomás quasi un secolo prima troverà la sua inaspettata conclusione.



..14 MARZO..


COSE CHE NON VOGLIO DIMENTICARE
Autore: Lara Avery
Editore: Mondadori
Genere: young adult
Link Amazon


Trama
Se stai leggendo queste parole, probabilmente ti stai chiedendo chi sei. Sei me, Samantha Agatha McCoy, in un futuro non troppo lontano. Sto scrivendo queste righe per te. Dicono che la mia memoria non sarà più la stessa, che comincerò a dimenticare le cose. Per questo ti scrivo. Per ricordare. Samantha aveva in testa un piano ben preciso. Per prima cosa vincere il campionato nazionale di dibattito, poi trasferirsi a New York e diventare un affermato avvocato per i diritti umani. E infine, ovviamente, conquistare Stuart Shah, il ragazzo di cui è pazza. Tra lei e i suoi progetti però si mette in mezzo la rara malattia genetica di cui è affetta e che poco alla volta; così dicono i medici; le porterà via la memoria e la salute. Ma tutto si può dire di Sammie tranne che sia una diciassettenne che si abbatte facilmente. A un destino tanto assurdo, infatti, decide di opporsi con tutte le sue forze. E lo fa nell'unico modo che conosce: scrivendo. In un diario assolutamente non convenzionale, indirizzato alla sua futura sé e ribattezzato Libro delle cose che non voglio dimenticare, inizia ad annotare tutti i momenti belli (e meno belli) della sua vita: dal riavvicinamento al suo più vecchio e caro amico ai mille modi che lui si inventa per farla ridere, al primo romanticissimo appuntamento con il suo grande amore. E poi, ancora, dalle persone che le hanno spezzato il cuore e quelle che glielo hanno "aggiustato". Perché se davvero lei dovrà andarsene presto, almeno lo farà con la consapevolezza di aver prima assaporato tutto ciò che la vita poteva regalarle.


3 marzo 2017

Diario di una lettrice in incognito: Nessun pentimento, Kylie Scott


Diario di una Lettrice in Incognito raccoglie le recensioni delle mie letture.

Buon pomeriggio lettori!

E siamo arrivati al terzo capitolo della serie che segue le vicende amorose della band Stage Dive; se volete recuperare le recensioni del primo e del secondo libro le trovate QUI e QUI.
Come per gli altri, vi lascio le info italiane anche io se io l'ho letto in inglese!


Titolo: Nessun pentimento (tit. orig.: Lead)
Autore: Kylie Scott
Anno prima pubblicazione: 2014
Edizione Italiana:  Newton Compton, 2016
Serie: Stage Dive/The Lick Series #3
Pagine: 287

Trama: Voce del gruppo rock Stage Dive, Jimmy è abituato a ottenere quello che vuole quando vuole. Dopo avere combinato l'ultimo dei suoi numerosi disastri, che mettono continuamente a rischio l'immagine del gruppo, Jimmy si ritrova a vedersela con Lena, una nuova assistente che ha il compito di tenerlo fuori dai guai. E Lena non è certo disposta a farsi umiliare dal suo capo, per quanto lui sia molto sexy. È determinata a fare un ottimo lavoro, nonostante la chimica tra loro sia una distrazione continua. Jimmy però non perde occasione per darle filo da torcere. E quando esagera, Lena non ha altra scelta che andarsene. Solo allora il musicista si rende conto che potrebbe perdere la cosa migliore che gli sia mai capitata...

  Lettura in lingua originale

1 marzo 2017

TBR | Marzo 2017


Rubrica mensile dedicata alla mia To Be Read List

Buongiorno!
E siamo arrivati a Marzo, mese che solitamente associo al mio compleanno alla primavera, anche se guardando fuori oggi sembra ancora ben lontana.
Comunicazione di servizio prima di iniziare: ieri è terminato il giveaway sul blog, quindi a breve estrarrò le vincitrici che mi premunirò di contattare.
Comunicazione di servizio 2: ieri è scaduto anche il tempo per inviarmi i vostri consigli libreschi. Più avanti vi svelerò quale libro ho scelto di leggere tra quelli proposti.


Recap di Febbraio